lunedì 19 dicembre 2016

Buon Natale e Buon Anno da Agata







Cari amici,
vi auguro di cuore un felice Natale e un buon 2017. Il libro “Agata. Come un funerale ti salva la vita” è disponibile richiedendolo a Lara Zavatteri in via 4 novembre 21 a Mezzana, valle di Sole, Trentino, o larazavatteri@gmail.com, oppure su Internet su www.youcanprint.it, Ibs e principali negozi online di libri, basta inserire il titolo.

Spero che in molti vorrete leggere le mie avventure, vi aspetto nel libro per ridere insieme!

Auguri di cuore a tutti voi!

Agata

lunedì 12 dicembre 2016

AGATA E' DISPONIBILE!

Ciao a tutti.
Da questa settimana oltre che online potete richiedere il libro "Agata. Come un funerale ti salva la vita" anche direttamente a Lara in via 4 novembre 21 a Mezzana, val di Sole, Trentino o larazavatteri@gmail.com.

Vi aspetto con le mie avventure!

Agata

martedì 6 dicembre 2016

UN MONDO DI PRESEPI IN FRIULI




In questo periodo si è alla ricerca di luoghi che raccontano la Natività, in modo suggestivo, tradizionale o diverso, allora ecco un'idea se visitate il Friuli Venezia Giulia. Trovate tantissimi spunti a questo link,  presepi di tanti tipi e non solo.

http://www.presepifvg.it/


a presto con altre idee e anticipazioni del libro e buon dicembre!

Agata

Il libro su www.youcanprint.it, Ibs e negozi online di libri o larazavatteri@gmail.com

lunedì 5 dicembre 2016

PICCOLA ANTICIPAZIONE, IL PRIMO FUNERALE



http://www.filastrocche.it/feste/wp-content/uploads/2015/11/coro-bambini-natale-550.jpg


Ciao a tutti,
cominciamo la settimana con alcune anticipazioni sul libro. Il primo funerale cui partecipo è quello della signora Olga, una donna strana che per passare il tempo per decenni ha realizzato migliaia di creazioni in pasta pane e pantofole di lana cotta, tanto che la sua casa è diventata simile a quelle che si vedono in “Sepolti in casa”. Oltre a questi la signora Olga ha un altro hobby: partecipare ai consigli comunali.
La signora Olga è una donna piuttosto anziana, ma nonle importa ciò che dice o pensa la gente. Ai consigli comunali non capisce un'acca di ciò di cui si discute, le piace partecipare solo perché, non di rado, può assistere a qualche zuffa tra i consiglieri di minoranza e quelli di maggioranza.
Questa è in breve la signora Olga, la donna al cui funerale partecipo per la prima volta dopo anni di reclusione.

Agata.Come un funerale ti salva la vita” disponibile su www.youcanprint.it e a brevissimo anche richiedendolo a Lara (larazavatteri@gmail.com) o in via 4 novembre 21 a Mezzana (val di Sole, Trentino).

A presto con altre piccole anticipazioni delle mie avventure!

Agata




giovedì 1 dicembre 2016

BENVENUTO DICEMBRE!

http://2.bp.blogspot.com/-kZAt3-a1J2s/TtdPxqGyj0I/AAAAAAAADCE/y04e4GHa4oQ/s1600/376535_10150400983841819_373441456818_8607074_1079278198_n.jpg

UN PRESEPE DA STAMPARE E COLORARE

Iniziamo dicembre con un piccolo dono per i più piccoli, stampate e colorate questo piccolo presepe!

Agata


UN PICCOLO DONO PER NATALE





Ciao a tutti,
come già anticipato per il periodo natalizio potrete richiedere a Lara il libro. In omaggio troverete un piccolo regalino, un qualcosa che vi servirà nella lettura delle mie avventure, diciamo, per non perdere il segno...totalmente eco-sostenibile ma allegro e utile. Vi aspetto con la mia storia, per regalarvi o regalare il libro da mettere sotto l'albero.

 Trovate Lara a Mezzana in via 4 novembre 21 in valle di Sole (Trentino) o alla mail larazavatteri@gmail.com.

Potete acquistare il libro online su www.youcanprint.it, Ibs, La Feltrinelli, con un pò d'anticipo perchè viene stampato quando richiesto e ha bisogno di un pò più di tempo per essere disponibile. Ovviamente il regalino sarà per coloro che richiedono il libro a Lara. A presto, la vostra

Agata


martedì 29 novembre 2016

CANI E GATTI OBESI

Ciao a tutti, ecco una carrellata di cani e gatti che hanno mangiato decisamente troppo (trovate le immagini su Internet). Prima di arrivare a Obesilandia controllate quanto mangiano i vostri amici animali!Un saluto,

Agata





lunedì 28 novembre 2016

LA COPERTINA CON PUNTE DI ROSA



Ciao a tutti,
oggi vi parlo della copertina del libro “Agata. Come un funerale ti salva la vita” edito da Youcanprint, che trovate su www.youcanprint.it, Ibs, La Feltrinelli, Mondadori Store ecc..e a breve anche richiedendolo per il periodo natalizio anche all'autrice anche via mail a larazavatteri@gmail.com o a Mezzana, val di Sole (TN) in via 4 novembre.

Perchè se si ride la copertina è scura?
La copertina del libro, disegnata dai bravi illustratori di Youcanprint, ha toni scuri di nero e grigio, una metafora di com'è inizialmente la mia vita nel libro e quella degli altri, ma ha anche dei tocchi sul rosa, ad esempio sul mio cappello, a significare qualcosa di allegro, positivo, bello.

Sì, sono io. La donna al centro della copertina sono proprio io! Tengo in mano un volantino (tutta la vicenda pare da un volantino che trovo per caso) e sorrido un po' sorniona. A Natale vi aspetto con le mie avventure! Buona giornata

Agata

venerdì 25 novembre 2016

GRAZIE A IL COLORE DEI LIBRI


Oggi voglio ringraziare il blog Il colore dei libri che ha dedicato uno spazio al libro in spazio esordienti e autori italiani. Grazie di cuore per l'attenzione, vi invito a leggere il post e visitare il blog qui

un saluto, la vostra

Agata

Nb. Fino alla mezzanotte del 25 novembre se decidete di acquistare il libro Agata. Come un funerale ti salva la vita su www.youcanprint.it non pagate le spese di spedizione.

mercoledì 23 novembre 2016

UN LIBRO “POSITIVO” E CHE FA DEL BENE AGLI ANIMALI


 


Ciao a tutti, oggi via mail mi è arrivata comunicazione di un libro che fa del bene agli animali, così ho deciso di condividerlo con voi. Il libro è “Un'indimenticabile notte di Natale” di Bonifacio Vincenzi, che aiuta cani e gatti abbandonati.

Si tratta del terzo episodio di una serie che vede protagonisti un cane e una gatta, Max e Zoira, (Ag Book Publishing Editrice) con illustrazioni di Germana Di Rago. In questo libro ritroviamo quindi i due amici Zoira e Max, molto diversi caratterialmente ma molto uniti. Nel momento in cui un angelo custode chiede a Max di aiutare Babbo Natale a consegnare un regalo a Romeo, un bambino che ama i cani, Max non può fare a meno di coinvolgere anche l'amica in questa nuova magica avventura.

Grazie alla casa editrice chi acquisterà il libro contribuirà ad aiutare l'associazione “Mi Fido”, onlus di volontariato animalista fondata a Roma nel 2005, per la realizzazione dell'Oasi Arcobaleno per cani e gatti bisognosi. Il libro si può trovare al link sottostante o prenotandolo anche attraverso l'associazione, scrivendo a associazionemifido@gmail.com.

Date un'occhiata al link, bravo all'autore che con il suo libro ha realizzato qualcosa di positivo e bello anche per gli animali!


Un caro saluto e a presto,

Agata

venerdì 18 novembre 2016

DI RIDERE HANNO BISOGNO TUTTI IN QUESTO LIBRO


Ciao a tutti. La mia avventura raccontata nel libro “Agata. Come un funerale ti salva la vita” fa capire come di ridere e di sorridere hanno bisogno tutti. Quando la storia inizia ne ho bisogno io, anche se non me ne rendo conto. Dopo deceni di isolamento non so quasi più come si ride, ma non lo so, non ci faccio più caso. Eppure, come leggerete, sono una persona ironica, che trova sempre il lato buffo delle cose. Poi, oltre a me, ne hanno bisogno le persone che incontro. Loro, al contrario di me, non si sono auto-recluse in casa, hanno continuato la vita di sempre ma non hanno il tempo di parlare, di sorridere con i vicini, di ridere. Non se ne accorgono.
Quando la faccenda della partecipazione ai funerali ha inizio, comincia anche qualcosa di diverso, non solo per me, ma anche per i miei vicini. Le vicende assurde ma anche belle di coloro che sono passati a miglior vita ci fanno sorridere e ridere, così come altri piccoli fatti che ci capiteranno.
Insomma, nel libro si scopre che tutti hanno bisogno di tornare a sorridere e ridere. Così, con un sorriso, vi auguro un buon fine settimana e, alla prossima! La vostra

Agata

mercoledì 16 novembre 2016

MURALES SUL SORRISO

Anche i murales spesso diventano delle vere e proprie opere d'arte, guardate questi che s'ispirano al sorriso e alla risata!



http://static.pourfemme.it/pftempolibero/fotogallery/1200X0/71027/murales-a-berlino.jpg




 Un saluto e complimenti a chi disegna per portare colore e allegria, con i murales e in generale (a proposito, se siete dei disegnatori, potete comparire sul blog, basta scrivermi alla mail larazavatteri@gmail.com con il vostro materiale da pubblicare, gratis). Un abbraccio, la vostra

Agata


lunedì 14 novembre 2016

mercoledì 9 novembre 2016

UN PO' DI ANTICIPAZIONI E...LE FOGLIE CASCANO!

 http://www.nonsprecare.it/wp-content/uploads/2013/10/come-utilizzare-foglie-secche-decorare-casa-cura-orto-giardino3.jpg



Ciao a tutti,
oggi alcune anticipazioni sul libro “Agata. Come un funerale ti salva la vita” di cui sono protagonista. Oltre a me troverete la signora Olga, che tra le altre cose partecipa a consigli comunali solo per sperare di vedere qualche zuffa tra i consiglieri, il signor Cesare, vanesio fino a che…, i gemelli siamesi Walter e Alex che secondo il signor Lauro hanno subito una strana operazione, don Adolfo e la perpetua sordomuta Clorinda che fuggono insieme, la signora Edvige che ha programmato tutta la sua vita su un foglio delle decine, la signora Clementina Osvalda prima vera e poi fasulla staffetta partigiana, il signor Enea cieco ma fotografo, e un personaggio che non vi aspettereste, alla fine….Tutti con la loro storia assurda e il loro funerale strambo cui partecipo con il signor Lino e la signora Ofelia.

Se volete leggere la mia storia mi trovate su www.youcanprint.it, presto richiedendomi a Lara.

Vi segnalo anche un bel libricino per chi ama la natura. Qui a parlare sono gli alberi, il libro si intitola “Cuor di Corteccia” e raccoglie alcuni racconti, ognuno con protagonista un albero che parla della sua storia. Scopritelo qui


anche per ascoltare "Primo ottobre" di Francesco Nuti

A presto!

Agata


lunedì 7 novembre 2016

OPERE D'ARTE CON I LEGO







Buona settimana a tutti. Ecco due opere d'arte realizzate con i Lego, La Gioconda e La ragazza con l'orecchino di perla. Molto belli. A presto

Agata

giovedì 3 novembre 2016

mercoledì 2 novembre 2016

CON LA TESTA TRA LE NUVOLE









Ciao a tutti. Come si dice, avere la testa fra le nuvole? Quest'opera d'arte contemporanea riassume questo detto, è stata installata a Montpellier, in Francia, all'interno del Festival des Architture Vives, vincendo il premio della giuria. Avere la testa fra le nuvole non è mai stato più piacevole! Un sorriso

Agata

lunedì 24 ottobre 2016

AGATA INTERVISTA LARA ZAVATTERI



Buongiorno a tutti. Oggi vi propongo una piccola intervista con Lara Zavatteri, ovvero la mia creatrice, così da capire meglio la mia storia, il mio personaggio, il libro “Agata. Come un funerale ti salva la vita” edito da Youcanprint. 




 

Lara, come ti è venuto in mente di crearmi?
Volevo proporre un personaggio diverso da quelli trattati finora nei miei libri, cercavo qualcuno con una storia particolare che fa sorridere e ridere e così, un po' alla volta, sei nata tu dalla mia penna, o meglio dai tasti del mio computer. Nel retro del libro c'è anche un riferimento particolare a mia nonna, che aveva sentito due donne francesi chiamare “aghiatà!” e, credendo che cercassero la perpetua, sbagliò clamorosamente perché le due, che non parlavano bene né dialetto né italiano, volevano solo dire che la gatta (aghiatà) aveva fatto i gattini. Anche per questo ho scelto il nome Agata.

Raccontaci qualcosa sugli altri protagonisti.
Sì, parto con il dire che molti hanno nomi assurdi, fa parte anche questo dell'umorismo del libro. Ad esempio, don Adolfo e la perpetua di nome Clorinda, o la signora Clementina-Osvalda per quanto riguarda i protagonisti dei funerali, mentre una donna che diventerà tua amica nel corso della storia sarà la signora Ofelia, che passa tranquillamente da espressioni come “sorseggiare un tè” a “scaraventarli in una fossa”.

Perché i funerali?
Perché per salvarti dalla casa di riposo scegli questo espediente. Da tanto non parli più con nessuno, così ti viene in mente di partecipare ai funerali perché non si parla troppo e così non farai troppa fatica ma un po' sì, così potrai iniziare a ritornare in società. Poi nel libro ai funerali capita un po' di tutto, anche di veder seppellire una bicicletta...

Perché un libro che fa sorridere e ridere?
Lo sai meglio di me, perché ormai sorridiamo e ridiamo poco, un po' tutti. Abbiamo sempre da fare, sempre da pensare, ci pare quasi di non potercelo permettere, invece non deve essere così.

Quando si potrà avere il libro?
Online si può acquistare già ora su www.youcanprint.it, Ibs, LaFeltrinelli, Mondadori Store cercando il titolo o lara zavatteri, chi lo vorrà invece richiedendomelo personalmente lo potrà avere intorno a Natale.

Perché verso Natale?
Così avrò il tempo di curare ancora un po' il blog Un sorriso con Agata, regalare anticipazioni, far partecipare altre persone se vorranno mandarmi i loro scritti o opere via mail (il regolamento è sul blog) e curare questo progetto. 

 

Dì un po', sei contenta di avermi creata?
Certo! Sei ironica, fai ridere, ma sei anche grintosa. Spero che in tanti vorranno leggere la tua storia.

Lo spero anch'io. Dove si possono trovare altre informazioni su di te e gli altri libri?

Grazie Lara!
Grazie a te, Agata, e a tutti coloro che vorranno leggere il libro! ;)



venerdì 21 ottobre 2016

STANOTTE APPUNTAMENTO CON LE ORIONIDI





Ciao a tutti.
Stanotte osservate il cielo, sono previste piogge di Orionidi, ovvero le stelle cadenti d'autunno, residui lasciati dalla cometa di Halley. Con un pò di pazienza e fortuna riusciremo a vederne qualcuna anche con il signor Lino e la signora Ofelia, che saranno qui a casa mia per vederle.

Chi sono il signor Lino e la signora Ofelia? Due amici che con me vivono l'esperienza dei funerali nel libro "Agata.Come un funerale ti salva la vita", disponibile su www.youcanprint.it.

Buona visione e buon fine settimana!

Con affetto, Agata

giovedì 20 ottobre 2016

LE TRAGICOMICHE AVVENTURE DELL'INQUILINO MARIOLINO






Il protagonista di questo romanzo è Mariolino: un signore a cui ne succedono di tutti i colori perché ha il vizio di mettere il naso dappertutto e non rimane un attimo fermo. A farne le spese è Domenetto, la sua malcapitata “Spalla”, che assiste e partecipa in prima persona ai fatti, in un lungo lasso di tempo che dura da quando è bambino fino ad adulto. Pagina dopo pagina Domenetto rievoca vecchi ricordi, riportando puntualmente i dialoghi e gli ambienti dove si svolgono le scene, quasi tutte si svolgono nell’immaginario paesino di Portomarettimo. Svariati episodi ironici e divertenti coinvolgono ignari malcapitati infastiditi dall’atteggiamento di Mariolino che non si rende moralmente conto delle sue criticabili azioni. Domenetto fa rivivere al lettore quei mitici anni ’70-’80 con avvenimenti indimenticabili come le celebri sfide dell’Italia ai Mondiali di calcio o imprese dei ciclisti del Tour de France, fatti di cronaca d’epoca confrontati con temi di attualità dove emergono i differenti modi di pensare.
Il romanzo è adatto per chi è depresso e ha bisogno di sorridere






http://www.youcanprint.it/fiction/fiction-generale/le-tragicomiche-avventure-dellinquilino-mariolino-9788892619630.html



Grazie a presto :)



Gianfranco Arrabito


Grazie a te Gianfranco e in bocca al lupo per il libro!

Agata

LE PAROLE DEI GATTI RANDAGI A FIN DI BENE



Oggi voglio segnalarvi una bella iniziativa del gruppo Gatti Randagi, prima cover band trentina dei Nomadi che ha sede a Dimaro in valle di Sole. Da poco è uscito il loro secondo cd, “Parole” che sostiene la ricerca contro il cancro, anche grazie alla collaborazione con l'associazione “Augusto per la Vita” nata dopo la scomparsa di Augusto Daolio dei Nomadi per un tumore. Se volete conoscere i Gatti Randagi e acquistare il cd, ecco il link al loro sito

leggete anche l'articolo scitto da Lara sul quotidiano L'Adige, oggi pagine Non e Sole


Bravi ragazzi! Un saluto e un sorriso

Agata


mercoledì 19 ottobre 2016

GRAZIE A YOUCANPRINT PER L'ARTICOLO!


 https://1.bp.blogspot.com/-krU5XB4eA-Y/VsWtzQtcPNI/AAAAAAAABbw/Ns7KJSkfGc4/s1600/youcanprint_logo.jpg



Desidero ringraziare di cuore Youcanprint, con cui è stato pubblicato Agata. Come un funerale ti salva la vita (e molti altri libri di Lara Zavatteri) per l'articolo sul libro e l'iniziativa, grazie davvero! Leggetelo qui
http://blogs.youcanprint.it/lara-zavatteri-un-libro-e-un-progetto-per-ridere-e-sorridere

Scoprite Youcanprint, dove trovare il libro di Agata e altri di Lara Zavatteri (inserendo il titolo o lara zavatteri) su www.youcanprint.it.

Agata ;)

LIBRI PER SORRIDERE


 http://cronacheletterarie.com/wp-content/uploads/2014/03/Antonio-Rotari-Ragazza-con-un-libro-Versione-2.jpg


Ci avete mai pensato? Con un libro è facile tornare a sorridere, anche solo perchè riesce ad estraniarci per un pò dalla realtà, dai problemi, dalla vita di ogni giorno, perchè il libro diventa un amico, un qualcosa in cui rifugiarci. Un libro come terapia, perchè no? Ecco una scelta di alcuni libri divertenti,

UMORISMO

oltre naturalmente a Agata.Come un funerale ti salva la vita, libro tutto improntato sull'umorismo che potete già trovare online su www.youcanprint.it, Ibs e siti che vedete a destra nel blog.

Una risata ci salverà? Pare proprio di sì! ;)

A presto,

Agata

lunedì 17 ottobre 2016

BOOK, CHE RIVOLUZIONE!



Buona settimana a tutti! Qui sotto scoprite la straordinaria rivoluzione di "Book", guardate il video





Ovviamente si parla di uno scherzo, infatti "Book" non è nient'altro che un semplice libro, alla faccia di tutte le tecologie, un libro di carta, un leggio di legno, una matita per segnare le note, un segnalibro, evviva! Anche "Agata. Come un funerale ti salva la vita" è  un book!
Buona settimana,
Agata



martedì 11 ottobre 2016

ANTICIPAZIONE: IL SIGNOR ENEA






Un altro dei protagonisti del libro “Agata. Come un funerale ti salva la vita” è il signor Enea, fotografo. Fin qui nulla di strano, se non fosse che il signor Enea è cieco dalla nascita e, pur vedendo solo ombre, riesce a realizzare immagini molto più belle di un collega che, invece, ci vede benissimo.

Anche i soggetti delle mostre fotografiche del signor Enea sono assurdi, ad esempio ha seguito, udendone gli squittii e per anni, una pantegana, che in seguito è morta seduta.

Per il suo ultimo viaggio il signor Enea ha lasciato scritta la sua volontà, che farà partecipare tutti ad un funerale piuttosto bizzarro….


Alla prossima!

Agata

venerdì 7 ottobre 2016

PICCOLA ANTICIPAZIONE DEL LIBRO-UNA PROTAGONISTA







Con l'augurarvi un buon fine settimana, vi racconto qualcosa in merito al libro Agata. Come un funerale ti salva la vita. I protagonisti hanno quasi tutti dei nomi assurdi e hanno condotto vite altrettanto strambe. Pare quindi chiaro che anche i funerali cui partecipo siano tutt'altro che “normali”.

La signora Clementina-Osvalda.

Una delle protagoniste è la signora Clementina-Osvalda, che si è ostinata a voler credere che la seconda guerra mondiale non fosse mai finita. Era stata staffetta partigiana con il nome partigiano Osvalda (vero nome Clementina) durante la guerra, recapitando messaggio, rischiando ogni giorno di essere catturata, ma a guerra finita non si è mai rassegnata a fare “la donna e basta”. Così, fino alla sua morte si è sempre fatta chiamare Osvalda e, in sella alla sua bicicletta, ha percorso gli stessi sentieri e itinerari di quando era per davvero una staffetta partigiana.
Tutti sapevano di questa sua stramberia, del resto la signora Clementina-Osvalda è sempre stata perfettamente normale, solo che aveva bisogno di fare la staffetta partigiana.

Questa è una dei protagonisti del libro, chissà se sulla lapide avranno scritto il vero nome o quello partigiano?

A presto e, se volete già il libro lo trovate su www.youcanprint.it. Alla prossima!

Agata

UN SORRISO PER VOI









Ciao a tutti, oggi, primo venerdì del mese di ottobre, come accade da alcuni anni, si celebra la Giornata mondiale del sorriso. Facebook ha creato questo doodle per festeggiare, lo dedico a tutti voi. Buona giornata del sorriso!

giovedì 6 ottobre 2016

UNA STATUA PER TOMBILI IL GATTO





Ciao a tutti. Era diventato famoso per una sua posa inconsueta, quasi da umano, per questo quando nel mese di agosto è scomparso gli è stata dedicata una statua a Instanbul. Si tratta del gatto Tombili, la cui buffa posa si potrà sempre ammirare grazie a questa statua. Buoni sorrisi!

Agata

mercoledì 5 ottobre 2016

IL LIBRO E IL PROGETTO SU IL MONDO DELLO SCRITTORE


 Risultati immagini per il mondo dello scrittore logo




Anche sul sito de "Il mondo dello scrittore" si parla del mio libro e del progetto del blog. Ringrazio di cuore Il mondo dello scrittore per l'attenzione, vi invito a leggere l'articolo
qui

e a visitare il sito, anche al link

qui per un altro libro che scalda il cuore e parla di alberi.

Grazie e continuate a seguirmi!

Agata

lunedì 3 ottobre 2016

GRAZIE A GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO!









 Risultati immagini per gli scrittori della porta accanto logo

Ciao a tutti, oggi voglio ringraziare di cuore il sito de Gli scrittori della porta accanto per aver pubblicato un articolo sul libro e sul progetto.Grazie mille, vi invito a leggere il pezzo cliccando

qui

buona giornata!
Agata

FARFALLA FELICE

Buona settimana a tutti.
Quest'oggi iniziamo con un contributo che mi è giunto via mail da parte di Giulia Mastrantoni, con un bellissima immagine del suo volto su cui si è posata una farfalla. La creazione, dal titolo "La vita è troppo breve per rinunciare a fare la farfalla felice" è opera della make up artist Angelica Sbarbada, complimenti!








Buona giornata e a presto con anticipazioni del libro!

Agata

venerdì 30 settembre 2016

MOTIVI PER ESSERE FELICI



http://i62.tinypic.com/2m6snsh.jpg

Questa settimana sono felice perchè più di 100 persone hanno votato il blog su Net-Parade, potete farlo scorrendo il blog in basso e cliccando sul banner rosa, inoltre Silvia e Elia hanno voluto partecipare al progetto e, un pò alla volta questo luogo va arricchendosi sempre più. Continuerò a scrivere e anche a fornirvi anticipazioni sul mio libro Agata. Come un funerale ti salva la vita. A presto e buon fine settimana a tutti!

Agata

FILASTROCCA DI ELIA SPINELLI TRATTA DAL LIBRO IL RIPARATORE


Ringrazio Elia Spinelli, anche lui una firma de Gli scrittori della porta accanto, per avermi mandato questa filastrocca tratta dal suo libro "Il riparatore" edito da 0111 edizioni.
Il riparatore

A Giorgina

Se miri i campi con gli occhi tuoi belli
tra ortaggi e legumi ridesti i piselli,
non puoi cucinare uno scorfano morto
che come lo tocchi il pesce è risorto,
se al vento dell’ est sciogli i capelli
si alzan dai rami frasche ed augelli,
quando ti togli i vestiti da dosso
anche un topino diventa più grosso,
nei tuoi lineamenti non v’è alcun difetto
dammene assaggio ospitandomi a letto,
non ti curar delle altre pulzelle
che per astio ed invidia si strappan la pelle,
ondeggi le terga per puro diletto
non ti crucciar se poi t’inchiappetto.



lO TROVATE QUI
 http://www.0111edizioni.spruz.com/

Grazie Elia!

Agata

giovedì 29 settembre 2016

LA MITICA 500 BLU DI SILVIA PATTARINI, EBOOK


Visualizzazione di nuovo1.jpg



Ciao a tutti, ricevo da Silvia Pattarini, autrice dell'ebook "La mitica 500 blu" questo estratto ironico del suo testo, la potete trovare anche sul sito Gli scrittori della porta accanto.


“Ragazze ma voi avete capito cos’è questo internet?” ci chiese un mattino Marilù, deliziandoci del suo sorriso curioso. “Ma come non lo sapete?” intervenne Lulù, con un ghigno che metteva in bella mostra i suoi canini storti appiccicati sugli incisivi, e proseguì ironizzando “sarà qualcosa che ha a che fare con... l’Inter?” e scoppiò in una fragorosa risata, sapendo che io non ne volevo sapere né di inter né di interisti. In realtà in quel periodo, tra noi ragazzi nessuno sapeva esattamente cosa fosse questo internet, di cui spesso si sentiva parlare, ma che rimaneva un qualcosa di misterioso, qualcosa su cui fantasticare, un qualcosa che aleggiava e si diffondeva a macchia d’olio tra la gente, ma si celava come un fantasma. Aveva forse a che fare coi “servizi segreti?” Eravamo certi solo che riguardasse il mondo dell’informatica, di cui noi povere capre, eravamo quasi completamente all’oscuro. Ma pronunciare quella frase mitica “c’è su internet”, dava un tocco molto trendy, faceva fico, era di gran moda.


Lo trovate nei principali negozi di libri online, qui il sito su Ibs dove potete leggere anche un estratto
 http://www.ibs.it/ebook/Pattarini-Silvia/La-mitica-500/9788868823924.html

grazie Silvia e divertitevi nella lettura! 

Agata

lunedì 26 settembre 2016

COME INIZIA LA MIA STORIA





Buongiorno a tutti voi! Ecco come inizia la mia storia, raccontata nel libro "Agata.Come un funerale ti salva la vita" edito da Youcanprint (su www.youcanprint.it).

Le prime volte non era stato facile. Perdio, non era stato facile per niente. Eppure con il tempo e l'abitudine, pian piano ci aveva fatto, incredibilmente, la mano. Adesso partecipava a tutti i funerali, ovviamente anche a quelli della gente che poco conosceva. Le prime volte cercava sempre di sapere qualcosa, della gente che conosceva pochino, non perchè le importasse naturalmente, solo per avere qualche aneddoto pe attaccar bottone, ma poi un pò alla volta quelli erano venuti da sè, senza bisogno di sapere niente. Così Agata, una donna che aveva superato da qualche tempo i settanta (l'età vera non la sapeva nessuno) vedova da alcuni decenni, attiva se non fosse stato che ormai non faceva quasi più niente, che per anni non era più uscita dalla porta di casa, aveva trovato il modo pe socializzare nuovamente con la gente: partecipare ai funerali.

A presto con nuove anticipazioni e buona settimana!

Agata

venerdì 23 settembre 2016

HAPPY HIPPO SIGLA DA RIDERE

Vi auguro un buon fine settimana con questo video divertente, alla prossima con qualche anticipazione sulla mia storia nel libro "Agata. Come un funerale ti salva la vita". A presto!

Agata



giovedì 22 settembre 2016

ALTRI ANIMALI CHE SE LA RIDONO





Il mondo animale non finisce mai di stupirci. Ecco un'altra serie di animali che...se la ridono! Volete vederne altre? Cliccate qui!

http://www.incredibilia.it/animali-felici/


Un sorriso e a presto!

Agata

mercoledì 21 settembre 2016

AFORISMI DI ALBERT EINSTEIN

http://www.media.inaf.it/wp-content/uploads/2014/02/Einstein_laughing.jpeg


Ciao a tutti. Chi l'avrebbe mai detto? Albert Einstein è uno delle persone più nominate per i suoi aforismi, eccone alcuni.

Due cose sono infinite. L'universo e la stupidità. Ma sul primo ho ancora qualche dubbio.

La logica vi porterà da A a B. L'immaginazione vi porterà dappertutto.

Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo.

La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.

Ogni minuto che passi arrabbiato perdi 60 secondi di felicità.

E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.

Non tutto ciò che conta può essere contato. Non tutto ciò che può essere contato conta.


Belle vero? Un saluto
Agata



martedì 20 settembre 2016

500 COSE CHE RENDONO FELICI

Ciao a tutti,
curiosando in Rete ho trovato questo libro, che suggerisce ben 500 modi che rendono felici. Sono piccole cose, ma in fondo sono proprio quelle che ci regalano felicità! Dateci un'occhiata


Happiness is... 500 cose che ti rendono felice



Happiness is...

buona felicità!

Agata

lunedì 19 settembre 2016

LE SOLITE SOSPETTE

 Le solite sospette


Buongiorno a tutti!
Per iniziare la settimana vi consiglio un libro tutto da ridere "Le solite sospette" con protagonista una vecchina che, per pagare i debiti del marito, con altre donne decide di svaligiare una banca. Pare assurdo, ma lo faranno davvero! Lo trovate su Ibs


Le solite sospette


A presto!

Agata

venerdì 16 settembre 2016

ANIMALI DIVERTENTI

Augurandovi un buon fine settimana eccovi un video divertente sugli animali. Vi invito a partecipare al blog se siete scrittori o artisti che hanno realizzato un'opera, un libro o altro ironica, divertente o comunque positiva, oltre agli artisti il blog è aperto a tutti coloro che vorranno partecipare inviando (vedete la colonna a sinistra) via mail immagini o altro sempre sul sorriso. Gustatevi questo video, vi invito anche a scoprire la mia storia nel libro "Agata.Come un funerale ti salva la vita" su Youcanprint (vedete qui la colonna a destra). A presto!

Agata


giovedì 15 settembre 2016

IVANA SPAGNA STASERA A SINGING IN THE CAR

Guardando la tv la sera mi sono imbattuta in questo programma, "Singing in the car" dove a guidare e cantare è Lodovica Comello (ma come farà??) con persone che partecipano e vincono se cantano bene, riconoscono gli errori delle canzoni e via così, il tutto molto ironico! Guardare questo video con Lodovica e cantanti e personaggi famosi per farvi un'idea e stasera su Tv8 alle 20 ospite della trasmissione sarà Ivana Spagna! Non perdetelo!

Agata











Nb. Aspetto i vostri contributi al blog, basta scrivere a Lara (istruzioni sulla colonna  a sinistra!) 


martedì 13 settembre 2016

LA CITTA' DEI LIBRI

Ciao a tutti! Esiste una città con ben 40 librerie,la città dei libri, dove si possono trovare anche pezzi rari. Chi l'ha detto che non si legge più? Buona giornata!

Agata




FUNERAL PARTY






Ciao a tutti!
Questo film è uno dei più divertenti che ho visto. Funeral Party racconta una giornata in cui due fratelli stanno per dare l'estremo saluto al padre, ma ne accadono di tutti i colori. Una per tutte, appare l'amante nano del morto, che ricatta i figli del deceduto. Questi lo stordiscono, lo legano e lo mettono nella bara con il padre, se non che ad un certo punto la bara comincia a muoversi....tutto da ridere! Buona giornata e un sorriso,

Agata

lunedì 12 settembre 2016

UN SORRISO CON LO YOGA






Buongiorno cari amici,
iniziamo la settimana con una notizia che fa sorridere. In Oregon in una fattoria hanno deciso di proporre dei corsi di yoga. Fin qui nulla di particolarmente strano, ma oltre agli umani ai corsi partecipano "attivamente" anche le capre e caprette dell'azienda agricola.
In sostanza, tra una scornata e l'altra, saltano sulla schiena dei partecipanti migliorando così (ma sarà vero?) l'attività di yoga. Evviva!
Yoga con capre!
Buona giornata

Agata

venerdì 9 settembre 2016

ROCKSTAR DA RIDERE A BOLOGNA

rockstars.jpg

 http://agenda.comune.bologna.it/manage/files/cache/54/b6/rockstars.jpg/rockstars_512x0_9aa944deaf6d4b7876a8f813305adedb.jpg

Fino al prossimo 13 novembre la mostra "Rockstars Reloaded" a Bologna, di Fausto Giliberti, reinterpreta con ironia i miti del rock, tutti i dettagli qui
rockstars.jpghttp://agenda.comune.bologna.it/cultura/rockstars-reloaded

A presto!
Agata