lunedì 24 ottobre 2016

AGATA INTERVISTA LARA ZAVATTERI



Buongiorno a tutti. Oggi vi propongo una piccola intervista con Lara Zavatteri, ovvero la mia creatrice, così da capire meglio la mia storia, il mio personaggio, il libro “Agata. Come un funerale ti salva la vita” edito da Youcanprint. 




 

Lara, come ti è venuto in mente di crearmi?
Volevo proporre un personaggio diverso da quelli trattati finora nei miei libri, cercavo qualcuno con una storia particolare che fa sorridere e ridere e così, un po' alla volta, sei nata tu dalla mia penna, o meglio dai tasti del mio computer. Nel retro del libro c'è anche un riferimento particolare a mia nonna, che aveva sentito due donne francesi chiamare “aghiatà!” e, credendo che cercassero la perpetua, sbagliò clamorosamente perché le due, che non parlavano bene né dialetto né italiano, volevano solo dire che la gatta (aghiatà) aveva fatto i gattini. Anche per questo ho scelto il nome Agata.

Raccontaci qualcosa sugli altri protagonisti.
Sì, parto con il dire che molti hanno nomi assurdi, fa parte anche questo dell'umorismo del libro. Ad esempio, don Adolfo e la perpetua di nome Clorinda, o la signora Clementina-Osvalda per quanto riguarda i protagonisti dei funerali, mentre una donna che diventerà tua amica nel corso della storia sarà la signora Ofelia, che passa tranquillamente da espressioni come “sorseggiare un tè” a “scaraventarli in una fossa”.

Perché i funerali?
Perché per salvarti dalla casa di riposo scegli questo espediente. Da tanto non parli più con nessuno, così ti viene in mente di partecipare ai funerali perché non si parla troppo e così non farai troppa fatica ma un po' sì, così potrai iniziare a ritornare in società. Poi nel libro ai funerali capita un po' di tutto, anche di veder seppellire una bicicletta...

Perché un libro che fa sorridere e ridere?
Lo sai meglio di me, perché ormai sorridiamo e ridiamo poco, un po' tutti. Abbiamo sempre da fare, sempre da pensare, ci pare quasi di non potercelo permettere, invece non deve essere così.

Quando si potrà avere il libro?
Online si può acquistare già ora su www.youcanprint.it, Ibs, LaFeltrinelli, Mondadori Store cercando il titolo o lara zavatteri, chi lo vorrà invece richiedendomelo personalmente lo potrà avere intorno a Natale.

Perché verso Natale?
Così avrò il tempo di curare ancora un po' il blog Un sorriso con Agata, regalare anticipazioni, far partecipare altre persone se vorranno mandarmi i loro scritti o opere via mail (il regolamento è sul blog) e curare questo progetto. 

 

Dì un po', sei contenta di avermi creata?
Certo! Sei ironica, fai ridere, ma sei anche grintosa. Spero che in tanti vorranno leggere la tua storia.

Lo spero anch'io. Dove si possono trovare altre informazioni su di te e gli altri libri?

Grazie Lara!
Grazie a te, Agata, e a tutti coloro che vorranno leggere il libro! ;)



venerdì 21 ottobre 2016

STANOTTE APPUNTAMENTO CON LE ORIONIDI





Ciao a tutti.
Stanotte osservate il cielo, sono previste piogge di Orionidi, ovvero le stelle cadenti d'autunno, residui lasciati dalla cometa di Halley. Con un pò di pazienza e fortuna riusciremo a vederne qualcuna anche con il signor Lino e la signora Ofelia, che saranno qui a casa mia per vederle.

Chi sono il signor Lino e la signora Ofelia? Due amici che con me vivono l'esperienza dei funerali nel libro "Agata.Come un funerale ti salva la vita", disponibile su www.youcanprint.it.

Buona visione e buon fine settimana!

Con affetto, Agata

giovedì 20 ottobre 2016

LE TRAGICOMICHE AVVENTURE DELL'INQUILINO MARIOLINO






Il protagonista di questo romanzo è Mariolino: un signore a cui ne succedono di tutti i colori perché ha il vizio di mettere il naso dappertutto e non rimane un attimo fermo. A farne le spese è Domenetto, la sua malcapitata “Spalla”, che assiste e partecipa in prima persona ai fatti, in un lungo lasso di tempo che dura da quando è bambino fino ad adulto. Pagina dopo pagina Domenetto rievoca vecchi ricordi, riportando puntualmente i dialoghi e gli ambienti dove si svolgono le scene, quasi tutte si svolgono nell’immaginario paesino di Portomarettimo. Svariati episodi ironici e divertenti coinvolgono ignari malcapitati infastiditi dall’atteggiamento di Mariolino che non si rende moralmente conto delle sue criticabili azioni. Domenetto fa rivivere al lettore quei mitici anni ’70-’80 con avvenimenti indimenticabili come le celebri sfide dell’Italia ai Mondiali di calcio o imprese dei ciclisti del Tour de France, fatti di cronaca d’epoca confrontati con temi di attualità dove emergono i differenti modi di pensare.
Il romanzo è adatto per chi è depresso e ha bisogno di sorridere






http://www.youcanprint.it/fiction/fiction-generale/le-tragicomiche-avventure-dellinquilino-mariolino-9788892619630.html



Grazie a presto :)



Gianfranco Arrabito


Grazie a te Gianfranco e in bocca al lupo per il libro!

Agata

LE PAROLE DEI GATTI RANDAGI A FIN DI BENE



Oggi voglio segnalarvi una bella iniziativa del gruppo Gatti Randagi, prima cover band trentina dei Nomadi che ha sede a Dimaro in valle di Sole. Da poco è uscito il loro secondo cd, “Parole” che sostiene la ricerca contro il cancro, anche grazie alla collaborazione con l'associazione “Augusto per la Vita” nata dopo la scomparsa di Augusto Daolio dei Nomadi per un tumore. Se volete conoscere i Gatti Randagi e acquistare il cd, ecco il link al loro sito

leggete anche l'articolo scitto da Lara sul quotidiano L'Adige, oggi pagine Non e Sole


Bravi ragazzi! Un saluto e un sorriso

Agata


mercoledì 19 ottobre 2016

GRAZIE A YOUCANPRINT PER L'ARTICOLO!


 https://1.bp.blogspot.com/-krU5XB4eA-Y/VsWtzQtcPNI/AAAAAAAABbw/Ns7KJSkfGc4/s1600/youcanprint_logo.jpg



Desidero ringraziare di cuore Youcanprint, con cui è stato pubblicato Agata. Come un funerale ti salva la vita (e molti altri libri di Lara Zavatteri) per l'articolo sul libro e l'iniziativa, grazie davvero! Leggetelo qui
http://blogs.youcanprint.it/lara-zavatteri-un-libro-e-un-progetto-per-ridere-e-sorridere

Scoprite Youcanprint, dove trovare il libro di Agata e altri di Lara Zavatteri (inserendo il titolo o lara zavatteri) su www.youcanprint.it.

Agata ;)

LIBRI PER SORRIDERE


 http://cronacheletterarie.com/wp-content/uploads/2014/03/Antonio-Rotari-Ragazza-con-un-libro-Versione-2.jpg


Ci avete mai pensato? Con un libro è facile tornare a sorridere, anche solo perchè riesce ad estraniarci per un pò dalla realtà, dai problemi, dalla vita di ogni giorno, perchè il libro diventa un amico, un qualcosa in cui rifugiarci. Un libro come terapia, perchè no? Ecco una scelta di alcuni libri divertenti,

UMORISMO

oltre naturalmente a Agata.Come un funerale ti salva la vita, libro tutto improntato sull'umorismo che potete già trovare online su www.youcanprint.it, Ibs e siti che vedete a destra nel blog.

Una risata ci salverà? Pare proprio di sì! ;)

A presto,

Agata

lunedì 17 ottobre 2016

BOOK, CHE RIVOLUZIONE!



Buona settimana a tutti! Qui sotto scoprite la straordinaria rivoluzione di "Book", guardate il video





Ovviamente si parla di uno scherzo, infatti "Book" non è nient'altro che un semplice libro, alla faccia di tutte le tecologie, un libro di carta, un leggio di legno, una matita per segnare le note, un segnalibro, evviva! Anche "Agata. Come un funerale ti salva la vita" è  un book!
Buona settimana,
Agata



martedì 11 ottobre 2016

ANTICIPAZIONE: IL SIGNOR ENEA






Un altro dei protagonisti del libro “Agata. Come un funerale ti salva la vita” è il signor Enea, fotografo. Fin qui nulla di strano, se non fosse che il signor Enea è cieco dalla nascita e, pur vedendo solo ombre, riesce a realizzare immagini molto più belle di un collega che, invece, ci vede benissimo.

Anche i soggetti delle mostre fotografiche del signor Enea sono assurdi, ad esempio ha seguito, udendone gli squittii e per anni, una pantegana, che in seguito è morta seduta.

Per il suo ultimo viaggio il signor Enea ha lasciato scritta la sua volontà, che farà partecipare tutti ad un funerale piuttosto bizzarro….


Alla prossima!

Agata

venerdì 7 ottobre 2016

PICCOLA ANTICIPAZIONE DEL LIBRO-UNA PROTAGONISTA







Con l'augurarvi un buon fine settimana, vi racconto qualcosa in merito al libro Agata. Come un funerale ti salva la vita. I protagonisti hanno quasi tutti dei nomi assurdi e hanno condotto vite altrettanto strambe. Pare quindi chiaro che anche i funerali cui partecipo siano tutt'altro che “normali”.

La signora Clementina-Osvalda.

Una delle protagoniste è la signora Clementina-Osvalda, che si è ostinata a voler credere che la seconda guerra mondiale non fosse mai finita. Era stata staffetta partigiana con il nome partigiano Osvalda (vero nome Clementina) durante la guerra, recapitando messaggio, rischiando ogni giorno di essere catturata, ma a guerra finita non si è mai rassegnata a fare “la donna e basta”. Così, fino alla sua morte si è sempre fatta chiamare Osvalda e, in sella alla sua bicicletta, ha percorso gli stessi sentieri e itinerari di quando era per davvero una staffetta partigiana.
Tutti sapevano di questa sua stramberia, del resto la signora Clementina-Osvalda è sempre stata perfettamente normale, solo che aveva bisogno di fare la staffetta partigiana.

Questa è una dei protagonisti del libro, chissà se sulla lapide avranno scritto il vero nome o quello partigiano?

A presto e, se volete già il libro lo trovate su www.youcanprint.it. Alla prossima!

Agata

UN SORRISO PER VOI









Ciao a tutti, oggi, primo venerdì del mese di ottobre, come accade da alcuni anni, si celebra la Giornata mondiale del sorriso. Facebook ha creato questo doodle per festeggiare, lo dedico a tutti voi. Buona giornata del sorriso!

giovedì 6 ottobre 2016

UNA STATUA PER TOMBILI IL GATTO





Ciao a tutti. Era diventato famoso per una sua posa inconsueta, quasi da umano, per questo quando nel mese di agosto è scomparso gli è stata dedicata una statua a Instanbul. Si tratta del gatto Tombili, la cui buffa posa si potrà sempre ammirare grazie a questa statua. Buoni sorrisi!

Agata

mercoledì 5 ottobre 2016

IL LIBRO E IL PROGETTO SU IL MONDO DELLO SCRITTORE


 Risultati immagini per il mondo dello scrittore logo




Anche sul sito de "Il mondo dello scrittore" si parla del mio libro e del progetto del blog. Ringrazio di cuore Il mondo dello scrittore per l'attenzione, vi invito a leggere l'articolo
qui

e a visitare il sito, anche al link

qui per un altro libro che scalda il cuore e parla di alberi.

Grazie e continuate a seguirmi!

Agata

lunedì 3 ottobre 2016

GRAZIE A GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO!









 Risultati immagini per gli scrittori della porta accanto logo

Ciao a tutti, oggi voglio ringraziare di cuore il sito de Gli scrittori della porta accanto per aver pubblicato un articolo sul libro e sul progetto.Grazie mille, vi invito a leggere il pezzo cliccando

qui

buona giornata!
Agata

FARFALLA FELICE

Buona settimana a tutti.
Quest'oggi iniziamo con un contributo che mi è giunto via mail da parte di Giulia Mastrantoni, con un bellissima immagine del suo volto su cui si è posata una farfalla. La creazione, dal titolo "La vita è troppo breve per rinunciare a fare la farfalla felice" è opera della make up artist Angelica Sbarbada, complimenti!








Buona giornata e a presto con anticipazioni del libro!

Agata